Taglio a sega

Il taglio sega è uno strumento utilizzato per eseguire tagli rettilinei di metalli di vari spessori. Viene utilizzata una sega a nastro circolare con lama di spessore pari a 2 mm. Consente di tagliare piatti di altezza variabile a partire da 30-35 mm.,  di spessori compresi tra 10 mm. ÷ 130 mm. 

Il taglio con sega è la soluzione per le esigenze che prevendono la lavorazione di sbarre di medie e ampie dimensioni a partire da spessori di 10 – 12 mm in su.

Questa tecnologia garantisce una perfetta perpendicolarità di taglio con un’elevata finitura e minimizza le alterazioni delle caratteristiche meccaniche del materiale.

I piatti segati, dopo il taglio, sono raddrizzati a seconda delle necessità.